Dalcentroailati: libri e periferie urbane

Il progetto, nato da una brillante idea de “La Fabbrica del benessere” (realtà molto attiva a Mola di bari) è stato sviluppato in collaborazione con l’associazione Libriamola e la Giazira scritture.

Dalcentroailati: libri e periferie urbane

“Dalcentroailati” è un percorso di letture pubbliche, organizzate nelle periferie urbane. Nell’arco di un anno sono stati diversi gli scrittori che hanno preso parte agli appuntamenti in calendario. Tutti affrontati con lo stesso spirito:
darsi appuntamento in una zona periferica e far sì che per quella sera, il luogo diventi un salotto culturale nel quale coinvolgere pubblico, passanti e curiosi. Un luogo di periferia animato da attori, musicisti, disegnatori. Sì, perché il progetto nasce anche grazie alla collaborazione di giovani artisti che animano le serata con interventi musicali, recitazioni di testi e illustrazioni (dipinti e vignette) a tema.
Pensato come un serie di eventi estiva, “Dalcentroailati” ha avuto richieste anche nei mesi invernali. E così le periferie sono diventate i pub, le scuole disagiate e tanti altri luoghi. Ovunque si possa interpretare l’arrivo di uno scrittore come un “fatto nuovo”, che porti stimoli e voglia di incontrarsi.