Riflessi d'inchiostro e luce

Titolo: "Riflessi d'inchiostro e luce"
Autore: Massimo Cangelli; Anna Paola Lacatena
Prezzo: 25,00 euro
244 pp
Formato libro 24x24
Isbn: 978-88-99962-05-0


È una sera d’autunno a Roma, la pioggia caduta durante il giorno ha reso l’asfalto troppo scivoloso. Tutto succede in un attimo, ma Massimo si risveglia tre giorni dopo e non è più lo stesso. Nei mesi della riabilitazione tutto ritorna lentamente a posto, solo la vista richiede un po’ più di tempo. Ma la vista per un fotografo è tutto, per questo Massimo cerca nella fotografia la forza per ricominciare a vivere appieno.

Questo libro nasce per raccontare la paura e la voglia di ricominciare. Massimo Cangelli lo fa attraverso le fotografie che ha scattato nel corso degli anni, Anna Paola Lacatena ha scritto la storia che lui le ha raccontato.

Dal sogno di un bambino a quello di un adulto, Massimo si racconta ripartendo da ciò che è stato per provare a somigliare ancora al sogno di sé.
Dalla prima macchina fotografica a quella ben più complessa del professionista, Massimo prova a rendere partecipe il lettore di un processo di stampa che non può non passare attraverso il buio di camere oscure.

Scavando nella propria esistenza e in un archivio di fotografie lungo una vita, prova a fare dono al lettore di incontri, storie, luoghi, sentimenti per regalargli la sua istantanea più bella: la speranza di una fotografia ancora da scattare.

Il progetto è stato sostenuto dall’ AIFVS, Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, S.I.Fi.R. Società Italiana Fisioterapia e Riabilitazione, A.I.FI. - Regione Lazio Associazione Italiana Fisioterapisti e IIF Istituto Italiano di Fotografia.


Gli autori
Massimo Cangelli è nato il 6 dicembre 1973 a Bisceglie.
Si è formato come fotografo all’Istituto Italiano di Fotografia. Oggi vive a Roma e continua la sua attività artistica presso la società GruppoCreativo, di cui è cofondatore. Ha vinto concorsi nazionali e partecipato a progetti in qualità di direttore della fotografia e regista video, questo è il suo primo libro.

Anna Paola Lacatena è nata a Taranto nel 1968.
Sociologa, giornalista pubblicista, già direttore del Servizio Socio Sanitario, è dirigente presso il Dipartimento Dipendenze Patologiche della ASL di Taranto.
Ha pubblicato: Le sostanze psicoattive: conoscenza, uso e consumo in ‘Ascolto: un posto in prima fila’ (Carocci 2007); Dal tossicodipendente de jure alla persona de facto (Laterza 2010); Due volte ti amo anzi tre (Laterza 2010); Con i tuoi occhi. Donne, tossicodipendenza e violenza sessuale, con la prefazione di Don Andrea Gallo (FrancoAngeli 2012); Resto umano (Chinaski 2014).

 

Acquista la tua copia

Compila qui sotto il campo “Richiesta”, scrivendo l’indirizzo di spedizione,
attendi quindi la mail di conferma e potrai scegliere la modalità di pagamento più comoda.

Codice di sicurezza: A2YpB9