Lo Svagato. Breve storia dell’involuzione dell’uomo

Lo Svagato. Breve storia dell’involuzione dell’uomo

12,00

Categoria:

Descrizione

L’uomo svagato è un divertissement danzante e surreale in cui la scrittura si rallegra nell’inventare la coreografia sintattica di una paradossale suite dedicata all’estinzione dei sensi umani – olfatto, gusto, tatto, udito, vista – programmata dal nostro millennio telematico che ci vede tutti connessi e dipendenti da computer mobili e intelligenti sui quali usare il touch, gli auricolari, i messaggi vocali, invenzioni concepite per facilitare e sveltire sempre più il tempo dei nostri giorni e consegnarlo al bisogno e alla dipendenza di un immanente svago. L’uomo svagato è l’essere umano di un futuro quanto mai prossimo, dal cervello incancrenito, annebbiato dalla necessità di vivere la virtualità della Rete per apparire sopra un display, un uomo senza più memoria e autonomia, traghettato nella palude Stigia del Web e condannato a un’eterna labilità.
Nessuna speranza dunque per il genere umano?
(Lina Maria Ugolini)

Novità! Acquista il libro in prevendita. Oltre a “Lo Svagato” fresco di stampa, riceverai anche un buono di 5 euro per un prossimo acquisto su giazira.it.

Informazioni aggiuntive

In uscita

In uscita

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Lo Svagato. Breve storia dell’involuzione dell’uomo”

sette + tredici =

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: